Grottaroli e Biesse: insieme dal 1999

In questo periodo di ripartenza vogliamo celebrare l’importante collaborazione tra noi di Grottaroli e l’azienda pesarese Biesse che dal 1969 progetta, produce e commercializza una gamma completa di tecnologie e soluzioni di eccellenza rivolte alle falegnamerie e alla grande industria del mobile. Poco tempo prima dell’emergenza legata al Covid-19 avevamo acquistato un nuovo macchinario Biesse e siamo certi che il suo utilizzo ci aiuterà in questa ripartenza, facilitandoci nella realizzazione dei nostri manufatti.

Biesse e Grottaroli: due storie che si intrecciano 

Noi di Grottaroli dal 1985 lavoriamo nel settore legno e ci affidiamo a Biesse per realizzare le nostre lavorazioni. La storia della nostra falegnameria artigiana si intreccia con quella di Biesse con l’acquisto del primo centro di lavoro Rover e prosegue evolvendosi, grazie all’utilizzo di macchinari altamente tecnologici, i quali ci hanno permesso di dare un importante valore aggiunto ai prodotti che realizziamo, garantendo sempre elevati standard di qualità.

La parola a Biesse.

Quando e come è nata la collaborazione con l’Azienda Grottaroli?

La collaborazione con l’azienda Grottaroli nasce oltre vent’anni fa, nel 1999 con l’acquisto del primo centro di lavoro a controllo numerico Rover 23: negli anni questo rapporto si è evoluto, soddisfacendo la necessità della falegnameria fanese di poter utilizzare macchinari di ultima generazione, al fine di dare vita a realizzazioni particolari. Il rapporto ventennale tra Grottaroli e Biesse si è rafforzato e consolidato ed è stato costellato da diversi acquisti delle ultime novità tecnologiche.

 

In particolare, fanno parte del parco macchine Biesse: centri di lavoro, bordatrici, levigatrici, foratrici Skipper, cnc 5 assi e celle nesting. Quella con Grottaroli è una lunga e duratura collaborazione che prosegue all’insegna della condivisione di competenze, formazione continua e alta qualità costante nel tempo.

Queste solide collaborazioni e la fidelizzazione dei clienti sono da sempre state per l’azienda pesarese frutto della grande attenzione rivolta alle esigenze dei clienti. “Il nostro supporto aiuta i clienti a crescere – dicono da Biesse – e la presenza dei nostri clienti è fondamentale per il nostro successo.

Nel corso degli anni il nostro DNA è rimasto inalterato: da sempre la nostra mission consiste nell’instaurare autentiche partnership e non semplicemente vendere macchine. Abbiamo fidelizzato la nostra clientela, le aziende sono cresciute, si sono espanse in nuovi settori di attività, hanno incrementato la propria produzione, diversificandosi e adattandosi alle mutevoli esigenze dei consumatori, richiedendoci anche nuove soluzioni. Siamo fornitori ma anche consulenti. Offriamo ai nostri clienti supporto e consulenza professionale a tutto tondo.

Quali sono le richieste più frequenti dei vostri clienti del settore legno?

Che si parli di un produttore di livello internazionale o una piccola/media impresa, è essenziale poter offrire ai propri clienti risposte in linea con i più recenti sviluppi del settore, quanto mai soggetti a rapida evoluzione. I clienti di oggi comprendono la reale importanza di concetti quali efficienza produttiva e digitalizzazione. Nell’affrontare i cambiamenti delle esigenze dei clienti, Biesse non si è limitata ad adeguarsi ai trend, ma di fatto ha contribuito al cambiamento dell’industria. Biesse Group è da sempre sinonimo di innovazione. Le nostre attività di Ricerca e Sviluppo coinvolgono molto spesso i nostri clienti che partecipano a demo live, test di collaudo e sessioni di training sulle migliori tecnologie.

Quali novità nel prossimo futuro nell’ambito dei macchinari per la lavorazione del legno firmati Biesse?

Quando si parla di progresso, impossibile non fare riferimento alla Rivoluzione Industriale 4.0: la nostra piattaforma IoT SOPHIA garantisce un collegamento continuo con le macchine dei nostri clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, consentendoci così di monitorarne proattivamente le performance, effettuarne la diagnosi da remoto al fine di prevenire guasti e minimizzare tempi di fermo. Il nostro viaggio digitale è in corso e la tecnologia sta già facendo molto per semplificare la vita dei nostri clienti. E noi siamo al loro fianco per supportarli in questo viaggio.

2020-06-23T07:03:31+00:00 23 giugno 2020|Comunicazioni aziendali|